27 giu 2010

°InTeRViStAndo : LoRenZo OddO °


Credo sia arrivato il momento di dare spazio e voce a nuovi talenti,ed è da un bel pò di tempo che la moda ha bisogno di respirare e necessità aria fresca....
Così ,essendo anche io una designer di "nuova generazione", e sapendo quanto sia difficile far parlare di se, nel mio piccolo vorrei in primis ascoltare e successivamente trasmettervi ciò che le new entries dell'universo del Fashion System hanno da dirci e da dimostrarci.
Ed è da un designer di mia conoscenza da cui voglio partire, da un ragazzo che mi ha sempre incuriosito , sin da quando durante il nostro Graduation Fashion show, nel 2007, ha fatto sfilare una "Santuzza" carica di forza e tradizione.
I più aggiornati avranno sentito parlare di lui nell'ultimo periodo,ma io vorrei dirvi di più....


1- Parlaci un pò di te:
Sono Lorenzo Oddo, ho 26 anni, ho studiato all'Istituo Marangoni di Milano e sono un Designer.

2-ricordi il momento in cui ti è venuta in mente l'idea di reallizare l'ormai famosa t-shirt indossata al Plastic, qual'è stata la motivazione che ti ha spinto a farla?
L'ossessione per Anna l'ho sempre avuta da anni... Ricordo infatti la prima volta che la vidi,circa 5 anni fa, rimasi basito e incuriosito vedendola entrare ad una sfilata di Dolce&Gabbana con un abito di pizzo lungo, un pò come ha replicato quest'anno.
Da allora è divenuta per me un'importante icona e a gennaio è nata l'idea di renderle un Tributo, anche se spaventato da un suo possibile infastidirsi e quindi querelarmi ... e invece....

3-Chi è Anna Dello Russo?
Anna Dello Russo è la Fashion Editor in chief di Vogue Japan , ma vanta un Curriculum di tutto rispetto, avendo per anni diretto l' Uomo Vogue e collaborando con i più famosi fotografi..


4-Cosa hai pensato quando ti ha contattato la prima volta?
La Prima volta ero molto sorpreso, ma alla fine lei si è dimostrata una persona capace di metterti immediatamente a suo agio e contemporaneamente di trasmetterti un'energia pazzesca...
Ripensandoci effettivamente sorrido ancora, ma non riesco a rimanerne stupito , mi sembra di conoscerla da anni, come se fossimo sempre stati amici.


5-Anche tu come me sei un designer che ha lasciato la Sicilia per lavorare a Milano, ti manca mai la tua Terra?
La Sicilia mi manca molto, dunque fuggo spesso da Milano per andare a ricaricarmi.

6-Torneresti mai a viverci stabilmente?
Non credo ci vivrei per lunghi periodi continuativi. Credo che il suo fascino stia proprio in questo...quando viene presa a piccole dosi, quasi da farsi desiderare.

7-Cosa significa per te aver collaborato con un Icona così importante nel mondo della moda?
Aver collaborato con Anna per me è stato in primo luogo un onore. soprattutto perchè è una persona che stimo moltissimo E perchè no spero che presto riesca a reinventarsi qualcosa di nuovo.

8-Hai mai comprato su Yoox?
Conoscevo Yoox da tempo e mi è anche capitato di comprarci, ha molta roba interessante a prezzi davvero convenienti.

9-Nel video in cui Anna parla di questo regalo che lei ha fatto a Yoox, parla di grafiche che rappresentano un pò 10 facce diverse della sua persona, dieci mood diversi nei quali ogni persona può rispecchiarsi, quali sono e perchè hai scelto questi?
Abbiamo scelto insieme un pò di look che più la rappresentano e che secondo me soddisfano l'immaginario comune che la gente ha di Anna.
Non è stata scelta facile considerando che Anna solo durante la settimana della moda riesca a cambiare 90 outfit, tutti decisamente pazzeschi. dunque sceglierne solo 10 è stato un vero lavoro.


10-A cosa pensi possa portare questo progetto?
A cosa possa portare non lo so davvero, dove si può arrivare neanche, mi fa solo piacere e sorridere che tanta gente abbia delle T-shirt con il mio nome dietro.

11-Sei Felice?
In questo periodo si sono felice, ma la felicità è come un bambino che dorme ,non si deve urlare troppo forte... altrimenti si sveglia!

18 giu 2010

°Le Corse Della Moda Uomo°


Si conclude oggi l'appuntamento pe ri visitatori del Pitti Uomo, tenutosi a firenze come ogni stagione.
Tra appuntamenti con Fashion tv online, tg di moda e Blog costantemente aggiornati anche ques'edizione e volando lasciando spazio ad altri appuntamenti importanti.
Non è mancata una ventata di freschezza con Who's on next / Pitti Uomo, il concorso dedicato ai nuovi talenti - italiani o con base in Italia - nella moda maschile, promosso e organizzato da Pitti Immagine in collaborazione con AltaRoma e l’Uomo Vogue, che ha proclamato i vincitori dell’edizione 2010:

FQR di Fabio Quaranta per il prêt-à-porter e AI_ di Andrea Incontri per gli accessori.

Ospite d'onore è stato invece Jill Sander che ha fatto sfilare un uomo fin troppo colorato....ovviamente niente da dire sul colore... è sempre ben accetto, ma le tinte fluo hanno anche stancato soprattutto se applicate a maglioncini stretti e calzoncini corti.... un inno all'abolizione della virilità!

Parole d'ordine del nuovo progetto espositivo di Pitti uomo,My factory, sono state invece, Ricerca , Eclettismo ed ovviamente Ecosostenibilità, che ormai ci viene servita , giustamente i tutte le salse. Un progetto questo che è espressione di una sensibilità contemporanea nata in un territorio dove convergono arte, moda, musica .

Risultati comunque positivi per il Pitti che lascia il posto alla settimana della moda maschile di Milano che, come riportato qui di seguito vedrà le sfilate svolgersi in quest'ordine:


sabato 19 giugno:


11,00 CORNELIANI

VIA SAN VITTORE, 21

12,00 COSTUME NATIONAL HOMME

VIA TORTONA, 58

14,00 CALVIN KLEIN COLLECTION

VIALE UMBRIA, 37

15,00 BURBERRY PRORSUM

C.SO VENEZIA, 16

16,00 FRANKIE MORELLO

VIA PALERMO, 10

17,00 VERSACE

PIAZZA VETRA, 7

18,00 JOHN VARVATOS

C.SO ITALIA, 21

19,00 BYBLOS

VIA SAN RAFFAELE, 3


domenica 20 giugno


09,30 10,30 11,30 12,30 14,00 15,00 16,00 18,00 19,00 20,00

09,30 BOTTEGA VENETA

VIA PRIVATA ERCOLE MARELLI, 6

10,30 EMPORIO ARMANI

VIA BERGOGNONE, 59

11,30 GIANFRANCO FERRE'

VIA PONTACCIO, 21

12,30 SALVATORE FERRAGAMO

PIAZZA AFFARI, 6

14,00 VIVIENNE WESTWOOD

VIA SAN LUCA, 3

15,00 ALBINO DEUXIEME

VIA CLERICI, 10

16,00 GIULIANO FUJIWARA

CORSO VENEZIA, 16

18,00 MONCLER GAMME BLEU

ENTRATA OPPOSTA VIA SAVONAROLA, 23

19,00 PRADA

VIA FOGAZZARO, 36

20,00 ROBERTO CAVALLI

VIA SENATO, 10


lunedì 21 giugno

10,00 11,30 12,30 13,30 14,30 16,30 17,30 18,30 19,30

10,00ERMENEGILDO ZEGNA - Z ZEGNA

VIALE ALEMAGNA, 6

11,30 ENRICO COVERI

PIAZZA CAVOUR, 3

12,30 GUCCI

PIAZZA OBERDAN, 2/B

13,30 JOHN RICHMOND

GIARDINI DI PORTA VENEZIA - INGR. VIA PALESTRO

14,30 ETRO

VIA PIRANESI, 14

16,30 CANALI

VIA SAVONA, 56

17,30 NEIL BARRETT

VIA TURATI, 34

18,30 PRINGLE OF SCOTLAND

C.SO COMO, 10

19,30 GAZZARRINI

VIA PIER LOMBARDO, 14


martedi 22 giugno



10,00 ICEBERG

VIA PALERMO, 10

11,00 GIORGIO ARMANI

VIA BERGOGNONE, 59

12,00 GIORGIO ARMANI

VIA BERGOGNONE, 59

13,00 DSQUARED2

VIA SAN LUCA, 3 - ANG. CORSO ITALIA

14,00 ERMANNO SCERVINO

VIA MANZONI, 37




17 giu 2010

°FotOGraFo Del GiOrno: AndreW ZuCkeRman°

Sfondi Neutri, colori e forma definite.... istanti catturati improvvisamente... gelati...Semplicemente immagini mozzafiato



08 giu 2010

°Triumph, torna in passerella°


il Triumph Inspiration Award, premio assegnato al designer di lingerie più creativo, torna anche quest'anno sulle passerelle milanesi. 

Ormai sempre più importante l'appuntamento  con l'underwear design vedrà sfilare studenti della NABA, dello IED e di altre importanti scuole di moda Milanesi.Prima della Finale Internazionale del concorso che si terrà a Londra in autunno, si svolgerà infatti l'8 giugno a Milano la Finale Italiana

Sulla passerella vedremo,come i giovani stilisti hanno dato sfogo alla lora creatività, interpretando un tema che ogni anno è diverso. Se l'anno scorso il tema era "Icons", quest'anno il motto è "Shape Sensation", emozioni e sensazioni dunque dettate da curve e movimenti.


03 giu 2010

°Baroni Premia le BloGger°

Giorno 1 giugno come ogni mattina ho aperto la mai casella di posta elettronica ed ho trovato questa mail:


Carissimo/a Mia Vilardo,

Baroni, il noto marchio moda donna famoso nel mondo per i capi cashmere e made in Italy, ha deciso di omaggiare Fashion Bloggers e Giornaliste moda con una grande Eco Bag, una borsa ecologica adatta per il mare e la città.

Per ritirarla ti basterà andare presso uno dei negozi che aderiscono alla promozione "Baroni Eco Chic Days" dal 12 al 30 giugno.*

Se poi apprezzi la nostra iniziativa e vuoi scrivere di noi ne saremo felici e condivideremo volentieri i tuoi articoli!

Il 2010 è un anno davvero importante sia sotto l’aspetto sociale che ecologico, è stato infatti proclamato dall’ONU “Anno

Internazionale della Biodiversità” e dall’ Unione Europea “Anno europeo per la lotta contro la povertà”.

Il maglificio Baroni di Modena, noto in tutto il mondo per i cashmere pregiati e per l’abbigliamento donna made in Italy,

ha pertanto deciso di realizzare in collaborazione con Aidos e La casa delle donne per non subire violenza di Bologna,

alcune giornate promozionali eco-chic per concretizzare il proprio impegno in favore della solidarietà e dell’eco sostenibilità.

Durante i “Baroni Eco Chic Days” previsti dal 12 al 30 giugno presso le migliori boutique rivenditrici del marchio Baroni di

Cattolica (RN), Genova, Formia (LT) e Potenza, portando un capo usato in buone condizioni, sarà possibile beneficiare di

uno sconto del 30% sulla nuova collezione Baroni, spendibile per tutta la durata della promozione presso i negozi convenzionati.

I capi raccolti verranno donati alla Casa delle donne per non subire violenza di Bologna che potrà utilizzarli per scopi benefici.

Inoltre per tutte le fashion bloggers e le giornaliste moda che si recheranno presso i punti vendita sopracitati sarà possibile

ritirare gratuitamente l’Eco Bag dell’evento*.

“Fare del bene fa bene a te e agli altri”, questo il motto dell’iniziativa e per l’occasione anche tutti i supporti promozionali,

in pieno spirito eco chic, sono stati realizzati nel rispetto dell’ambiente e certificati FSC © , il marchio che identifica i prodotti

contenenti legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali,

sociali ed economici.

Anche Aidos , l’Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo che dal 1981 opera attivamente a favore dei diritti, della dignità

e della libertà di scelta delle donne del sud del mondo con progetti in collaborazione con le Nazioni Unite, ha deciso di patrocinare l’iniziativa.

La promozione “Baroni Eco Chic Days” è valida nei seguenti negozi:

Baroni, Via Fiume 47, Cattolica (RN)

Boutique Egò, Corso De Stefanis 31 R, Genova

Boutique Caprice, Via Vitruvio 95/97, Formia (LT)

Boutique Model, Corso Garibaldi 30 – Potenza (PZ)

Maggiori informazioni sulla pagina Baroni Eco Chic Days: Pagina Promozione

Vi aspettiamo!

Non perdetevi i nostri nuovi canali social media:

Facebook Baroni Moda

Twitter Baroni Modena

FriendFeed BaroniModena

YouTube Baroni Modena

Blog Baroni Blog


cercheremo di verificare se riusciamo a spedirvi una bag a casa, finita la promozione (dobbiamo chiaramente controllare la disponibilità al 30/06), per tutte coloro che non riusciranno a passare dai negozi ma che avranno comunque pubblicato un post su di noi.

Pubblicheremo i vostri post nei nostri canali (10.000 contatti) e vi chiediamo giusto un’ultima cortesia, di modificare la parte relativa allo sconto come segue o scrivendo la frase “anche fino al 30%” per motivi di trasparenza.

Sconto 20%

Baroni, Via Fiume 47, Cattolica (RN)

Boutique Egò, Corso De Stefanis 31 R, Genova

Boutique Caprice, Via Vitruvio 95/97, Formia (LT)

Sconto 30%

Boutique Model, Corso Garibaldi 30 – Potenza (PZ)

Attendiamo i vostri link!

Grazie e a presto!

*La promozione è valida dal 12 al 30 giugno 2010 solo nei negozi aderenti all’iniziativa. Il regolamento completo è disponibile presso gli esercizi aderenti e l’impresa promotrice. Il buono sconto è valido solo per i giorni promozionali, non è cumulabile ed è spendibile solo presso il punto vendita dove è stato ritirato. Fino ad esaurimento scorte.


Trovo davvero carina l'iniziativa da loro promossa, in quanto è un modo nuovo e fresco per fare pubbliche relazioni , infatti loro si fanno conoscere e apprezzare ma danno anche alle blogger la possibilità di essere conosciute .quindi grazie, e complimenti, per l'iniziativa e per i valori che portate avanti con questo progetto.... il pianeta credo ringrazierà!! :P