06 gen 2009

°ThE dEVil WeArs PrAda°



Le città?mi fanno sempre più paura inutile negarlo...non appena arriva il buio mi immobilizzo...
Comunque i tombini con il fumo non li ho ancora visti!!!!...hauhuauhuah....
frase del giorno: First day, long day...
Io e Chelsea, entrambe al primo giorno, entrambe nei panni di ugly betty!!!
Ebbene si dura la vita da stagista....:P
giro con la macchinetta fotografica e ancora non ho avuto tempo di fare mezza foto...
Ho pranzato da Olive's...ottima panineria....ho preso un panino, ma non chiedetemi cosa c'era dentro, credo di non averlo capito....so solo che aveva 6 strati e 2000 colori....in ogni caso era ottimo...
Le scarpe continuano a calamitarmi verso loro....
La Sera da Rice, con Daniele e Chelsea, cibo con bacchette....insomma, se venite a New york, scordatevi di mangiare Newyorkse...
In ogni caso, la gente anche se corre (come a Milano)sorride sempre....questo è bello....ci sono facce brutte, facce stanche, facce incazzate, ma soprattutto facce sorridenti...
Questa mattina un Signore(molto affascinate, ...magari era il Big della situazione..huahuauah)mi ha accomoagnata fino all'ufficio perchè non mi ricordavo la strada da Canal st. a spring st.....ovviamente lui come tutti gli altri appena ho detto Italia ha fatto WWoooooWWWw...ma la cosa bella è quando sentono sicilia....WWWoooooowwwwwwoooooowwwwooooooo....it's a fantastic place....Palermo catania Siracusa, etc,...etc...insomma sorridente mi ha detto :
In New York, we live for work, in Italy you work for live....(mica ha torto...)!!
ah...ho visto una PSP gigante che proiettava immagini della famiglia obama...uahuhauhahua
quetsa città....non l'ho ancora capitaa!!!
Good Night&sweet dreams!!!

6 commenti:

  1. http://www.flickr.com/photos/ctrlflickr/3151513875/

    RispondiElimina
  2. La Rosa, lo vuoi capire che non posso entrare sul tuo flickr ora che è diventato per clienti specializzati dle settore....?????

    RispondiElimina
  3. io pure voglio conscere bigggggg!cmq sono mariuna e stai attenta guarda che ti spio

    RispondiElimina
  4. brava mariuna...controlla sta picciotta......oh...pauroso...mentre scrivevo questo commento ho avuto un dejà vù....era destino!Monet

    RispondiElimina
  5. Tutti a spiare questa pulcetta!
    Solo io mi sono iscritta questo coso pensando non si potesse spiare senza registrarsi?
    ghghghhg

    Kiss a Miuccia. <3

    RispondiElimina
  6. Non esiste la cucina newyorkese. Esiste la coreana, l'ucraina (!!!), la brasiliana, la cinese, la tailandese, la giapponese, l'italiana. Si puà mangiare di tutto (comprese anche tutte schifezze). Dopo un pò, se ne può avere anche abbastanza. Ma scordatevi la cucina americana (hotdog e hamburger non fanno cucina, sono due sporadici episodi culinari ma niente più). Gli USA sono una nazione troppo giovane per avere una storia (anceh culinaria) per cui fanno man bassa (o accolgono) ciò che c'è fuori. Basta farsi un giro sulla 5th per trovare incastrata tra due grattacieli una chiesa in stile europeo che non può che essere stata portata là con un mega elicottero (appartiene ad un periodo storico diverso) o andara all'inizio della 6th per trovare un arco di trionfo che è francese (e prima ancora romano) o basta guarda allo stile della Casa Bianca.

    RispondiElimina